IL PIANO DI RECUPERO

Il piano di recupero dei fabbricati del Vaticano, ad opera della società immobiliare Aurelia '71 srl, interessa un'area di circa 7.200 mq all'ingresso sud della frazione di Vada, lungo la vecchia via Aurelia, accanto all'ex centro Nautico. Il complesso comprende quattro edifici principali riqualificati ai fini residenziali, ed una serie di annessi al servizio delle 56 unità immobiliari. Queste si articolano su più livelli ed in varie tipologie e dimensioni, che variano dal 2 vani e servizi (50 mq) ai 4 vani e servizi (90 mq), idonee a soddisfare le diverse esigenze abitative. Ogni alloggio sarà dotato di un posto auto. All'interno del Borgo sono presenti aree verdi e posti auto ad uso collettivo. L'accesso garantito da passi carrabili e pedonali, avviene per le auto, esclusivamente dalla via Aurelia, mentre quello pedonale e ciclabile è anche collegato con l'area verde che si immette su via Gobetti. All'esterno del Borgo, la pista pedonale-ciclabile esistente collega la via Aurelia (area centro commerciale Coop) direttamente alle spiagge (300 metri) ed alle pinete.


I residenti, quindi, potranno scegliere il mezzo più idoneo per gli spostamenti nel centro abitato, distante pochi minuti a piedi, o alle atre strutture limitrofe di servizio ed accoglienza (poste, supermercati, farmacie, stazioni di servizio ecc.) presenti nel comprensorio.
Il Borgo, inoltre, si presenta come un complesso architettonico omogeneo, in linea con i dettami, dell'archeologia industriale, attraverso l'impiego di materiali di pregio che rispettano le linee e gli usi tradizionali, quali ferro, legno, mattoni e pietre che ne rappresentano gli elementi sia strutturali che decorativi. La vecchia ciminiera del '900, testimonianza recuperata dell'attività della fonderia, è il tratto distintivo di Borgo Vaticano, che grazie all'opera di riqualificazione urbana, oggi è divenuta un'area che dagrave; lustro e valore all'antico quartiere, in stretta armonia con il territorio e la sua storia.

  • Gli immobili di Borgo Vaticano godono di una grande agevolazione! Clicca qui e scopri di cosa si tratta...